ROMA V RUGBY


Passione del Rugby

LEGGI ALTRO

team img

"Attivita’ Gratuita GIUGNO E LUGLIO"

‘’ SONO APERTE LE ISCRIZIONI ‘’

PER LA STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 Per i nati dal 1999 al 2012 ( maschi e femmine ) ATTIVITA’ SENIORES NATI DAL 1974 AL 1998

Per informazioni chiama il 328 0429857 - larm.romavrugbyasd@federugby.it

SCUOLA RUGBY
TORBELLA MONACA NUOVO SALARIO SAN CLETO




NEWS








team img




CATEGORIE


team img

Serie C

team img

MiniRugby

team img

Giovanile




RESOCONTO 2015/2016








L’ Associazione Sportiva Dilettantistica Roma V Rugby rappresenta una realtà radicata nel panorama Rugbistico romano e si distingue per la particolare attenzione che negli anni ha voluto dedicare allo sviluppo del suo settore giovanile. Nei suoi cinque anni di attività, sta vivendo un momento particolarmente favorevole e diversi sono i fattori che lo hanno determinato: etica sportiva, oculata gestione, sviluppo dei propri canali di comunicazione, innovativa programmazione delle attività, professionalità e competenza di tutti nell’ adempimento delle proprie mansioni: allenatori, educatori, dirigenti, genitori, ragazzi. Il numero degli iscritti alla nostra Associazione rappresenta la prima e più immediata conferma di quanto sopra affermato: 120 atleti frequentano i nostri corsi di rugby partecipando a Tornei Nazionali, Internazionali diramati dalla Federazione Italiana Rugby con ben 3 squadre Under 8-10 e Under 14 che ha assolto all’ obbligatorietà nelle stagione 2012-2013 e 2013-2014 disputando ben 40 Raggruppamenti con il numero minino consentito e superandolo di gran lunga . Oltre il Minirugby per il quarto anno consecutivo partecipiamo al Campionato di serie C per tre volte nel Girone 1 dove incontriamo il meglio delle Squadre Laziali e una volta nel Girone 2 dove riusciamo a toglierci molte soddisfazioni. La Squadra Seniores , in attesa della crescita del Minirugby, è composta in prevalenza da Neofiti e Giocatori che non erano più in attività. Il territorio dove svolgiamo attività e' nel IV Municipio (ex V) nella zona di San Cleto. La Nostra Associazione si è costituita nel settembre del 2009 ed ha conseguito il riconoscimento ai fini sportivi dal Coni, e dalla Federazione Italiana Rugby. Nel corso della nostra attività abbiamo realizzato diversi eventi che si sono svolti positivamente con la partecipazione di un gran numero di atleti, ottenendo diverse volte il patrocinio della Provincia e del V ( ora IV ) Municipio di Roma. Dopo il raggiungimento di questo obiettivi ci teniamo a ricordare quello che è stato il primo evento a San Cleto svoltosi dopo la sistemazione dell’impianto avuto in Gestione . Alla presenza della più alta Istituzione del V Municipio, nella cornice di un doppio Torneo con 9 squadre, e quindi la presenza di circa 400 persone tra atleti e spettatori, la Roma V Rugby si aggiudicò il primo torneo RVR battendo in finale un ‘ agguerritissima Tor Tre Teste Lazio. Da li una crescita continua che ci porta fino ad oggi essere una Grande tra le Piccole. Le attività della Roma V Rugby , con l ‘ autorizzazioni delle Federazione Italiana e Francese si sono spostate fuori dai confini nazionali per ben due volte andando a svolgere il Torneo prestigioso di Le Beausset e di Frontignan in Francia . Nell’arco degli anni presso il 141 circolo didattico abbiamo svolto diversi moduli a titolo gratuito presentando il rugby agli alunni delle scuole, ai genitori e agli insegnanti. Nel 2013 nella Scuola Media di San Basilio sempre a titolo gratuito proponiamo ‘’ Attraverso la “filosofia” del Rugby “placchiamo” l’ignoranza e l’arroganza.’’ riscuotendo un grande successo all’interno dell’edificio scolastico e sul campo a San Cleto dove accogliamo i ragazzi facendogli svolgere attività gratuita. Anche in quella occasione possiamo affermare con immenso piacere di essere stati ripagati dai ragazzi della scuola e dai docenti che hanno premiato la nostra determinazione, responsabilità e disponibilità al sacrificio. Il Rugby lo concepiamo come uno sport aperto a tutti dove non sono ammessi individualismi o egoismo, educando i bambini, e chiunque scenda in campo per la RVR , a cooperare e sostenersi. Questa sua caratteristica ha portato i ragazzi a valorizzare le differenti doti, loro e dei loro compagni: nel Rugby nessuno sarà discriminato perché basso, in sovrappeso o altro, perché tutti troveranno il modo di dare il loro apporto.




CONTATTI